Seguici su

Calciomercato

Anche Hendry e Radu salutano Cremona

Risolto il prestito per entrambi: lo scozzese torna al Club Brugge, il romeno va all’Auxerre

Pubblicato

il

Ionut Radu con la maglia della Cremonese (© LM/Luca Amedeo Bizzarri)

Dopo Gonzalo Escalante, anche Andrei Ionut Radu e Jack Hendry terminano la propria esperienza alla Cremonese.

Per entrambi, come già per Escalante, il club grigiorosso ha infatti risolto il prestito.

Nuova avventura francese

Radu, portiere romeno classe 1997, era arrivato a Cremona per essere titolare, ma con il rientro di Marco Carnesecchi ha perso il posto tra i pali.

Il romeno, in grigiorosso, ha collezionato 10 presenze tra luci e ombre.

Tra tante parate decisive anche qualche errore grave, come quello del debutto a Firenze che è costato il pareggio alla squadra all’epoca allenata da Massimiliano Alvini.

Rientrato all’Inter, detentrice del cartellino, Radu è stato girato nuovamente in prestito all’Auxerre, nella Ligue 1 francese.

Ritorno in Belgio

Arrivato in estate dal Club Brugge (Belgio) lo scozzese Hendry si è infortuanto con la propria Nazionale, saltando la prima parte di stagione.

Con la Cremonese ha giocato solo 6 partite, l’ultima delle quali in Coppa Italia contro il Napoli negli ottavi di finale in un match che i grigiorossi hanno poi vinto ai calci di rigore.

 

Continua a leggere le notizie di OA Sport Calcio e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *