Seguici su

Atalanta

Tegola Atalanta, crociato rotto per Hateboer. Chi prende il suo posto

In casa Atalanta arriva una pessima notizia che di certo destabilizza l’ambiente: Hateboer si è rotto il crociato. Stagione finita per lui

Pubblicato

il

Hateboer Atalanta
Hateboer con la maglia dell'Atalanta nel momento dell'infortunio (© LaPresse)

In casa Atalanta arriva una pessima notizia che di certo destabilizza l’ambiente e conferma le prime sensazioni provate ieri sera. Dopo lo stop improvviso di Hans Hateboer durante il match contro la Lazio è arrivata la diagnosi: l’olandese ha terminato la sua stagione a seguito della rottura del crociato anteriore del ginocchio destro. Un bruttissimo colpo per Gasperini che dunque perde un uomo importante per la Dea che sino a questo punto del campionato nelle 22 partite giocate dalla società bergamasca, aveva calcato il terreno di gioco in ben 17 occasioni da titolare, servendo un assist e segnando un gol.

La possibile soluzione post Hateboer

Hateboer nella giornata di domani lunedì 13 febbraio si sottoporrà ad un intervento per la ricostruzione artroscopica, e nel frattempo il Gasp avrà modo e tempo da qui alla partita di domenica contro il Lecce di pensare alla possibile alternativa. Il nome che viene in mente è quello di Zappacosta, che fin qui ha giocato veramente poco: solamente 6 partite in A, 4 da titolare. Nella gara di ieri all’Olimpico l’ex Genoa è sceso in campo, sulla fascia sinistra però, al posto dello squalificato Maehle. Già dalla prossima partita con ogni probabilità, Zappacosta e l’esterno danese, occuperanno rispettivamente la corsia di destra e quella di sinistra.

Il comunicato dell’Atalanta

Atalanta B.C. comunica che nella tarda mattinata di oggi, domenica 12 febbraio, Hans Hateboer è stato sottoposto ad accertamenti clinico-strumentali e a consulenza specialistica che hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

Nella giornata di domani il calciatore sarà sottoposto ad intervento chirurgico di ricostruzione artroscopica da parte del Professore Pierpaolo Mariani presso la clinica Villa Stuart di Roma”.

Puoi seguire OA Calcio su Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *