Seguici su

Azzurri

Chi è l’arbitro di Ucraina-Italia? I precedenti con azzurri e squadre italiane

Pubblicato

il

Jesus Gil Manzano

Ucraina-Italia: la sfida decisiva per il passaggio diretto agli Europei 2024, che si giocherà stasera, 20 novembre, alle ore 20.45, in quel della BayArena di Leverkusen, sarà arbitrata dallo spagnolo Jesus Gil Manzano.

Il fischietto iberico, espertissimo e preparatissimo, è stato scelto dall’UEFA per un confronto così delicato, nel quale il 39enne di Don Benito (Estremadura) sarà coadiuvato dagli assistenti Diego Barbero ed Angel Nevado, dal quarto uomo Guillermo Cuadra e dagli arbitri al VAR Juan Martinez Munuera e Carlos del Cerro Grande.

Nel giro degli arbitri della Liga dal 2012, Gil Manzano vanta ben 223 gettoni di presenza nel massimo campionato spagnolo, avendo diretto di recente l’ultimo Clasico fra Barcellona e Real Madrid, vinto il 28 ottobre dai “Blancos”.

A livello internazionale, nello specifico per quello che riguarda la Champions League, il direttore di gara ha un’esperienza fatta di 22 partite, a partire dallo scorso 2017. Nella stagione 2022-2023 ha arbitrato, fra le altre, anche l’euroderby di andata fra Milan e Inter, vinto 0-2 dai nerazzurri, mentre nel 2023-2024 ha diretto il match di qualche giorno fra tra Milan e PSG, nel quale i rossoneri si sono imposti 2-1 in rimonta.

Per quanto riguarda i match riguardanti le nazionali invece: Jesus Gil Manzano vanta un precedente con l’Italia, in Nations League, a settembre del 2022 in quel di San Siro, contro l’Inghilterra, quando gli azzurri seppero imporsi 1-0 con il gol di Raspadori, e uno con l’Ucraina, che vinse 1-2 in casa della Finlandia nell’ottobre del 2021.

Foto: Lapresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *