Seguici su

Azzurri

Quando si svolgono i playoff per gli Europei 2024: il regolamento e gli accoppiamenti in base alla Nations League

Pubblicato

il

L’Italia è agli Europei 2024. Lo 0-0 con l’Ucraina alla BayArena di Leverkusen basta agli uomini di Luciano Spalletti a qualificarsi alla competizione continentale evitando gli spareggi. Vediamo insieme con quali criteri si svolgeranno questi playoff, che si svolgeranno al 21 al 26 marzo 2024.

Dodici squadre per tre posti: questo il numero delle partecipanti a queste vere e proprie forche caudine. E per decidere chi saranno le squadre coinvolte, non si guarderà ai gironi di qualificazione che si concluderanno oggi, ma alle classifiche della Nations League 2023.

Saranno infatti le quattro squadre escluse con il miglior ranking nella propria Lega a poter partecipare agli spareggi, affrontandosi poi in semifinale e finale in partita secca. E si sfideranno soltanto le squadre appartenenti alla stessa Lega: un raggruppamento per la Lega A, uno per la Lega B ed uno per la Lega C.

Gli accoppiamenti delle semifinali sono i seguenti: la prima di ogni Lega affronta la quarta, mentre la seconda incrocerà le armi con la terza. Questo penultimo atto si terrà il 21 marzo, mentre la finale si terrà il 26 dello stesso mese. Semmai ci fossero meno di quattro squadre non qualificate in una Lega, si attingerà dalla Lega D in primis, poi dalle migliori non qualificate agli spareggi.

Questo è il caso della Lega A: con l’Italia che ha staccato il pass, la Polonia è l’unica certa di esserci. La Croazia può chiudere oggi i conti con l’Armenia e lascerebbe fuori il Galles, che finirebbe nel concentramento. L’Estonia avrà dunque una possibilità di potersi giocare un posto agli Europei, seppur con possibilità minime, seguita a ruota dall’Islanda. Completati invece gli altri due concentramenti: in Lega B saranno protagoniste Israele, Bosnia Erzegovina, Finlandia e Ucraina, mentre in Lega C vedremo Georgia, Grecia, Kazzakistan e Lussemburgo

LEGA A – QUALIFICATE PLAYOFF EURO 2024

Polonia (1° o 2°), Croazia (eventuale 1°)-Galles (eventuale 2°), Estonia, Islanda

LEGA B – PLAYOFF EURO 2024

Israele, Bosnia-Erzegovina, Finlandia, Ucraina

LEGA C – PLAYOFF EURO 2024

Georgia, Grecia, Kazakistan, Lussemburgo

Foto: LaPresse

Puoi seguire OA Calcio su Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *