Seguici su

Serie A

Serie A, le probabili formazioni della 14a giornata partita per partita

Pubblicato

il

Siamo pronti, arriva il momento della quattordicesima giornata di Serie A. Da oggi, 1 dicembre, fino a lunedì 4 il massimo campionato italiano infiammerà gli animi di tutti gli appassionati di calcio. Si comincia con Monza-Juventus questa sera all’UPower Stadium, mentre il big match di giornata si svolgerà al Diego Armando Maradona tra Napoli e Inter.

Milan che, con un solo centrale a disposizione, accoglie il sorprendente Frosinone di Eusebio Di Francesco, mentre la Lazio tenta di rilanciarsi in casa con il Cagliari. Sassuolo che ospiterà la Roma la domenica alle 18.00, mentre la giornata si chiuderà con il match tra Torino e Atalanta. Queste tutte le probabili formazioni della quattordicesima giornata di Serie A.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A (1-4 DICEMBRE)

MONZA-JUVENTUS

Brianzoli con pochi problemi in formazione, oltre al lungodegente Caprari ci sono Izzo e Vignato in dubbio. In difesa rientra Pablo Marì dal primo minuto, mentre in avanti Mota Carvalho è favorito per spalleggiare Colombo. In casa Juventus può tornare Locatelli in cabina di regia, mentre in avanti continua il ballottaggio tra Vlahovic e Kean, con il serbo che parte avanti. Chance per vedere Danilo nel terzetto difensivo.

MONZA: Di Gregorio; D’Ambrosio, Marì, Caldirola; Ciurria, Gagliardini, Pessina, Kyriakopoulos; Colpani; Mota, Colombo. All. Palladino

SQUALIFICATI: Gomez
INFORTUNATI: Caprari, Izzo (in dubbio), Vignato (in dubbio)

JUVENTUS: Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Chiesa. All. Allegri

SQUALIFICATI: Pogba, Fagioli
INFORTUNATI: De Sciglio, Weah

GENOA-EMPOLI

Gilardino ritrova finalmente Retegui, ormai fuori da qualche settimana. La punta della Nazionale è tornata ad allenarsi in gruppo e sarà sicuramente tra i convocati, con la possibilità di partire dal primo minuto. Fuori ancora Ekuban, Bani e Strootman. Per l’Empoli ancora fuori Baldanzi, Kovalenko insidia uno tra Cambiaghi e Cancellieri alle spalle di Caputo.

GENOA: Martinez; De Winter, Dragusin, Vasquez; Sabelli, Frendrup, Badelj, Thorsby, Haps; Malinovskyi; Retegui. All. Gilardino

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Bani, Strootman, Gudmundsson

EMPOLI: Berisha; Bereszynski, Ismajili, Luperto, Cacace; Fazzini, Raocchia, Maleh; Cancellieri, Cambiaghi; Caputo. All. Andreazzoli

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Pezzella, Baldanzi

LAZIO-CAGLIARI

Biancocelesti ancora senza la coppia centrale difensiva Romagnoli-Casale, Sarri butterà di nuovo nella mischia Gila e Patric. Ancora a rischio Zaccagni a causa del problema all’anca. Rossoblù con Nandez che recupera in mezzo al campo, in avanti confermatissima la coppia Luvumbo-Petagna, con quest’ultimo favorito su Lapadula.

LAZIO: Provedel; Lazzari, Patric, Gila, Marusic; Guendouzi, Rovella, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. All. Sarri

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Casale, Romagnoli, Zaccagni

CAGLIARI: Scuffet; Nandez, Goldaniga, Dossena, Augello; Jankto, Makoumbou, Prati; Viola; Luvumbo, Petagna. All. Ranieri

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Di Pardo, Rog

MILAN-FROSINONE

Enormi problemi difensivi per Pioli, che deve fare a meno anche di Thiaw, fuori per due mesi. Ad oggi sembra Krunic il favorito per fare compagnia a Tomori avanti a Maignan. In avanti ancora Jovic a causa della squalifica di Giroud e l’infortunio di Okafor. Emergenza nella retroguardia anche per i ciociari, con Marchizza, Lirola e Kalaj acciaccati.

MILAN: Maignan; Calabria, Krunic, Tomori, Theo Hernandez; Musah, Reijnders; Chukwueze, Loftus-Cheek, Pulisic; Jovic. All. Pioli

SQUALIFICATI: Giroud
INFORTUNATI: Sportiello, Kjaer, Thiaw, Kalulu, Bennacer, Leao, Okafor, Pellegrino

FROSINONE: Turati; Monterisi, Okoli, Romagnoli, Oyono; Mazzitelli, Barrenechea; Soulé, Reinier, Ibrahimovic; Cheddira

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Marchizza, Harroui, Kalaj, Lirola (in dubbio)

LECCE-BOLOGNA

Nei salentini ritornano Almqvist sull’ala sinistra e Ramadani in regia; il secondo è sicuro del posto, mentre lo svedese è in lotta con Strefezza. Si rinnova il duello Dorgu-Gallo sull’out di sinistra. Per il Bologna Calafiori e Beukema dovrebbero fare coppia in difesa, in mezzo al campo Freuler potrebbe tornare titolare in luogo di Fabbian. Ancora Zirkzee avanti.

LECCE: Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Dorgu; Oudin, Ramadani, Gonzalez; Almqvist, Krstovic, Banda. All. D’Aversa

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Kaba, Corfitzen

BOLOGNA: Skorupski, Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Freuler, Aebischer; Ndoye, Ferguson, Saelemaekers; Zirkzee. All. Thiago Motta

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Bonifazi, Soumaoro, El Azzouzi, Orsolini, Corazza, Karlsson

FIORENTINA-SALERNITANA

In casa viola possibile l’impiego di Kayode sull’out di destra, di ritorno dopo l’infortunio alla caviglia che lo ha tenuto fuori per un po’. Dopo aver riposato in Conference Bonaventura può tornare in mezzo al campo, avanti Beltran favorito su Nzola. Per la Salernitana torna Dia in avanti, con Kastanos e Candreva a sostegno, ancora Costil fra i pali.

FIORENTINA: Terracciano; Kayode, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Arthur, Duncan, Nico Gonzalez, Bonaventura, Brekalo; Beltran. All. Italiano

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Dodò, Castrovilli

SALERNITANA: Cosil; Daniliuc, Gyomber, Pirola; Mazzocchi, Coulibaly, Bohinen, Bradaric; Candreva, Kastanos; Dia. All. F. Inzaghi

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Ochoa, Tchaouna

UDINESE-VERONA

Cioffi spera di recuperare Pereyra, rimasto fuori con la Roma, ma in difesa perde il leader Bijol, che rivedrà il campo solo nel 2024. Ferreira pronto a sostituirlo con Kabasele e Perez a completare il terzetto difensivo. Scaligeri che potrebbero riproporre il 4-3-3 molto offensivo visto con il Lecce, con Djuric supportato da Ngonge e Lazovic. In dubbio Dawidowicz in difesa, pronto Amione al suo posto.

UDINESE: Silvestri; Ferreira, Kabasele, Perez; Ebosele, Samardzic, Walace, Payero, Zemura; Pereyra; Success. All. Cioffi

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Bijol, Ebosse, Ehizibue, Deulofeu, Brenner, Vivaldo

VERONA: Montipò; Faraoni, Dawidowicz, Hien, Doig; Duda, Folorunsho, Suslov; Ngonge, Sjuric, Lazovic. All. Baroni

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Magnani

SASSUOLO-ROMA

Neroverdi che dovrebbero riproporre l’undici visto nelle ultime settimane con il 4-2-3-1 confermatissimo da Dionisi. Unico dubbio in difesa, con Ruan Tressoldi che appare favorito su Ferrari per sostituire Viti. In casa Roma ancora lontano dal rientro Smalling, Pellegrini potrebbe partire titolare con la solita staffetta con Aouar nella seconda frazione.

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Erlic, Ruan, Vina; Boloca, Matheus Henrique; Berardi, Thorstvedt, Laurientè; Pinamonti. All. Dionisi

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Viti, Obiang, Alvarez

ROMA: Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Karsdorp, Cristante, Paredes, Pellegrini, Spinazzola; Dybala, Lukaku. All. Mourinho

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Smalling, Abraham

NAPOLI-INTER

Azzurri che vogliono rialzarsi dopo il ko in Champions e riportarsi sotto all’Inter. Mazzarri si affiderà all’undici tipo: ancora Juan Jesus favorito su Zanoli sull’out sinistro, in avanti Osimhen dovrebbe tornare titolare. Titolarissimi anche per Inzaghi dopo l’ampio turnover in Europa: Thuram e Lautaro Martinez a incutere timore alla difesa avversaria.

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Natan, Juan Jesus; Zambo Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Mazzarri

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Mario Rui, Olivera, Lindstrom

INTER: Sommer; Darmian, De Vrij, Acerbi; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Martinez. All. S. Inzaghi

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI:

TORINO-ATALANTA

La sfida tra maestro, Gasperini, e uno degli allievi prediletti, Juric. Granata con le solite rotazioni corte in difesa con Tameze con Rodriguez e Buongiorno, tra i pali puà tornare Milinkovic-Savic. In casa atalantina, con i tre giorni di riposo dopo l’Europa League, si può vedere Scamacca in avanti, Koopmeiners torna invece alle spalle della punta assieme a Lookman. Ancora out De Ketelaere.

TORINO: Milinkovic-Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ilic, Linetty, Lazaro; Vlasic; Zapata, Sanabria. All. Juric

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: N’guessan, Schuurs, Ricci, Sazonov

ATALANTA: Musso; Djimsiti, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, Lookman; Scamacca. All. Gasperini

SQUALIFICATI:
INFORTUNATI: Palomino, Tourè, De Ketelaere, Toloi (in dubbio)

Foto: LaPresse

Puoi seguire OA Calcio su Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *