Seguici su

Azzurri

Italia-Spagna è la nuova Classica d’Europa. Gli ultimi precedenti e chi devono temere gli azzurri in Germania

Pubblicato

il

Italia
La delusione dei giocatori dell'Italia (© LaPresse)

Nel tardo pomeriggio di ieri, a partire dalle ore 18.00, l’Italia del Ct Luciano Spalletti ha ufficialmente conosciuto quelle che saranno le avversarie nella prossima, importante, manifestazione continentale. All’Elbphilharmonie di Amburgo sono stati infatti sorteggiati i gironi per gli Europei del 2024 che si disputeranno proprio in Germania. Dopo un cammino tortuoso e fatto di insidie, lo scorso 20 novembre gli Azzurri hanno staccato il pass diretto per la competizione grazie al pareggio a Leverkusen contro l’Ucraina per 0-0.

Nonostante siano arrivate a pari punti, sia Italia che Ucraina (quota 14), a superare il turno sono stati Donnarumma e compagni in virtù del primo scontro diretto vinto con gli ucraini. Una qualificazione di fondamentale importanza per l’Italia che, la prossima estate, potrà difendere il trofeo cucito sul petto. Spalletti e i suoi parteciperanno da campioni in carica e sono stati sorteggiati all’interno del complesso Gruppo B. Ci saranno da affrontare la Croazia, l’Albania e la Spagna.

L’esordio avverrà il 15 giugno del 2024 a Dortmund contro l’Albania. Poi, il 20 giugno, ci sarà subito una gara complessa: da superare ci saranno le Furie Rosse. Le gare tra Spagna e Italia negli ultimi anni sono state moltissime, spesso e volentieri anche importanti. L’ultima volta le due Nazionali si sono incontrate il 15 giugno scorso nella semifinale della UEFA Nations League e a trionfare sono stati gli spagnoli per 2-1. Due anni prima, sempre in una semifinale di Nations League e sempre la Spagna, si è imposta per 1-2.

L’ultimo successo azzurro contro gli spagnoli risale dunque a una semifinale ma di un Europeo, quello disputato nel 2021 e vinto proprio dagli Azzurri: 5-3 dopo i calci di rigore. E, infine, a Lipsia e il 24 giugno 2024 ci sarà l’ostica Croazia da affrontare. Il girone è tutt’altro che semplice ma l’Italia proverà a fare di tutto per difendere il trofeo vinto l’ultima volta. Occhio poi, in caso di passaggio del turno: le squadre pescate ieri dalle prime urne, le così dette teste di serie, sono temibilissime.

EUROPEI 2024: IL GIRONE DELL’ITALIA

GRUPPO B

Italia

Spagna

Croazia

Albania

Foto: LaPresse

Puoi seguire OA Calcio su Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *