Seguici su

Azzurri

Berardi, Colpani e Bonaventura: soltanto tre italiani nella top-10 della classifica marcatori. In Serie A si fatica a segnare

Pubblicato

il

Sassuolo_Lapresse

In Serie A si segna poco. Con una media di 2.59 gol a partita, il massimo campionato italiano è quarto in questa speciale classifica tra i maggiori campionati europei, davanti solamente alla Ligue 1 francese per un’inezia (2.52 reti a incontro). Questo dato da cosa è dovuto, difese difficili da superare o attacchi poco competitivi? Le risposte possono essere di vario tipo, ma un fatto è certo: le squadre italiane, salvo rare eccezioni, fanno fatica a trovare la via della porta.

Un grande problema per la Nazionale è che, nelle squadre più propense a far gol, di attaccanti azzurri scarseggiano, e tra quei pochi nomi presenti, alcuni hanno avuto un inizio di stagione reso difficoltoso da guai fisici di vario tipo (Immobile, Chiesa, Scamacca). C’è un giocatore, però, che da anni rimane sempre nelle prime posizioni della classifica marcatori, cioè Domenico Berardi. Il fantasista del Sassuolo è attualmente secondo alle spalle dell’inarrivabile Lautaro Martinez con sette reti: per il classe 1994 questa potrebbe essere l’ultima chance per dimostrare di valere una big, perciò il calabrese ha la necessità di far bene nell’annata in corso.

Nei primi dieci sono presenti altri due azzurri, i quali però si trovano decisamente a sorpresa nelle primissime posizioni. A quota sei centri in campionato ci sono infatti Giacomo Bonaventura e Andrea Colpani, due giocatori simili per posizione ma differenti per caratteristiche. Se l’esperto viola ha nel suo punto di forza la costruzione di gioco – una sorta di regista avanzato per intenderci – il classe 1999 brianzolo ama inventare grazie alla sua innata classe, giocando molto di più con il pallone tra i piedi. Profili diversi quindi, accomunati però dalla stessa capacità di segnare.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A 2023-2024

1 Lautaro Martínez (Inter) 13
2 Domenico Berardi (Sassuolo) 7
3 Olivier Giroud (Milan) 7
4 Hakan Çalhanoglu (Inter) 6
5 Victor Osimhen (Napoli) 6
6 Nico González (Fiorentina) 6
7 Andrea Colpani (Monza) 6
8 Giacomo Bonaventura (Fiorentina) 6
9 Matías Soulé (Frosinone) 6
10 Romelu Lukaku (Roma) 6

Foto: Lapresse

Puoi seguire OA Calcio su Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *