Seguici su

Serie B

Serie B, risultati 9 dicembre e nuova classifica: si ferma la corsa del Venezia, vincono Cremonese e Catanzaro

Pubblicato

il

Nel sabato odierno, sono andate in atto sette delle dieci sfide in programma per ciò che riguarda la 16ma giornata della Serie B 2023-2024. Il campionato cadetto non ha tradito le aspettative, regalando ancora una volta tanti gol, emozioni e giocate spettacolari. Molti i spunti interessanti che sono derivati dai risultati degli incontri di oggi, i quali andranno ad incidere sulla classifica, in attesa che domani si disputeranno gli ultimi tre match del fine settimana.

Il match più interessante del dì è stato CremoneseVenezia. Si incontravano le due difese migliori del campionato in una sfida assai importante per il futuro delle due compagini. Al termine dei 90′, è prevalsa la squadra di Giovanni Stroppa che, nonostante l’inferiorità numerica, ha conquistato il massimo del bottino in palio, battendo i lagunari per 1-0 grazie alla rete di Ravanelli all’80’. I grigiorossi si sono portati a -4 dalla vetta, in attesa della risposta del Parma nel match di domani con il Palermo.

Quinto successo consecutivo per il sorprendente Cittadella. I veneti hanno battuto per 2-0 il Cosenza, conquistando altri tre punti che li proiettano a -5 dalla prima posizione. In gol, per la squadra di Edoardo Gorini, Vita e Salvi. Vittorie preziose anche per Bari e Sampdoria, vincenti rispettivamente su Sudtirol e Lecco. I pugliesi hanno sconfitto gli altoatesini con il risultato di 2-1, grazie alle reti di Sibilli e Di Cesare, le quali hanno risposto al sigillo di Vinetot, mentre ai blucerchiati è bastata la doppietta di Sebastiano Esposito per passare sui lombardi.

In coda, si segnalano le affermazioni di Spezia e Ternana: entrambe le compagini hanno avuto la meglio per 2-1 su Ascoli e Feralpisalò, due vittorie preziosissime contro due rivali dirette per la salvezza. Infine, nel match iniziato alle 16.15, è arrivato il successo del Catanzaro sul Pisa. I calabresi hanno battuto i nerazzurri con il risultato di 2-0, ottenendo tre punti pesanti che la mantengono in scia a Parma e Venezia. A referto per i giallorossi i gol di Ambrosino e l’autorete di Marin.

CLASSIFICA SERIE B 2023-2024

1. Parma 33 (+16 differenza reti)*
2. Venezia 33 (+12 differenza reti)
3. Catanzaro 30 (+7 differenza reti)
4. Cremonese 29 (+10 differenza reti)
5. Como 28 (+4 differenza reti)*
6. Cittadella 28 (+2 differenza reti)
7. Modena 26 (+2 differenza reti)*
8. Palermo 24 (+7 differenza reti)*
9. Bari 21 (-1 differenza reti)
10. Sampdoria 19 (-1 differenza reti)
11. Cosenza 19 (-1 differenza reti)
12. Brescia 18 (-1 differenza reti)*
13. Pisa 18 (-3 differenza reti)
14. Sudtirol 17 (-1 differenza reti)
15. Reggiana 16 (-4 differenza reti)*
16. Lecco 16 (-9 differenza reti)
17. Ternana 14 (-3 differenza reti)
18. Spezia 13 (-9 differenza reti)
19. Ascoli 13 (-7 differenza reti)
20. FeralpiSalò 7 (-20 differenza reti)

*Una partita in meno

Foto: Lapresse

Puoi seguire OA Calcio su Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *