Seguici su

Calcio estero

Coppa d’Asia 2024: Australia fermata dall’Uzbekistan. Vincono Siria, Iran e Palestina

Pubblicato

il

Una nuova giornata della Coppa d’Asia 2023 è andata in archivio. Ecco come sono andate le cose nelle quattro partite in agenda in Qatar.

Nel Gruppo B a fare rumore è l’1-1 con cui l’Uzbekistan (5) è riuscito a fermare l’Australia (7): Wallabies in vantaggio con Boyle, uzbeki in grado di pareggiare nella ripresa con Turg’unboev. Da registrare poi c’è la vittoria della Siria (4), capace di imporsi 1-0 sull’India (0).

Nel Gruppo C invece due importanti vittorie: quella dell’Iran (9) per 2-1 sugli Emirati Arabi Uniti (4), caratterizzata dalla doppietta di Taremi, e quella della Palestina (4), con lo score di 3-0 su Hong Kong (0), migliore in campo Dabbagh, autore anche lui di una doppietta.

Domani due partite importantissime per quanto riguarda il Gruppo D: Giappone-Indonesia, con le squadre entrambe a 3 punti, e Iraq-Vietnam, con gli iracheni a 6 punti e i vietnamiti a 0.

Foto: AP Photo

Puoi seguire OA Calcio su Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *