Seguici su

Calcio estero

Osimhen in finale di Coppa d’Africa: quanti gol ha segnato e come lo ritroverà il Napoli. E per la Champions League…

Pubblicato

il

Victor Osimhen
Osimhen / LaPresse

Ancora un’altra giornata di assenza per Victor Osimhen. Il centravanti del Napoli si giocherà il titolo della Coppa d’Africa domenica sera nel match tra la sua Nigeria e la Costa d’Avorio, mentre in contemporanea i suoi compagni di squadra saranno impegnati nella sfida contro il Milan. Finora però il torneo del nigeriano non è stato proprio dei migliori.

Solo un gol segnato per colui che doveva essere una delle stelle più luminose della Coppa. E il gol manca da un po’, dal match inaugurale della sua Nigeria contro la Guinea Equatoriale, con un colpo di testa con cui ha giganteggiato contro la difesa avversaria. Ci si è messa una non perfetta condizione fisica, ma nella fase ad eliminazione diretta è stato Ademola Lookman a prendersi il proscenio con tre reti tra Camerun ed Angola.

In verità le reti di Osimhen potevano essere due, con il 2-0 della semifinale contro il Sudafrica. Ma quella segnatura non esisterà mai negli annali, annullata per concedere il rigore al 90′ che ha mandato la sfida ai supplementari e poi ai rigori. Una semifinale giocata in condizioni non perfette dopo l’uscita dal campo in barella nei quarti di finale.

Al netto delle varie problematiche, rimane comunque un torneo sotto il par per Osimhen. Ma la Nigeria aspetta speranzosa le sue abilità in area per tornare campionessa d’Africa a distanza di undici anni dall’ultima volta. E per poterlo fare, si affiderà ancora al centravanti del Napoli. Che in caso di vittoria arriverebbe rinfrancato e carico per aiutare gli azzurri nella rincorsa ad un piazzamento in Champions League. L’ultimo regalo in vista di una cessione che appare ormai sicura in estate.

Puoi seguire OA Calcio su Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *