Seguici su

Azzurri

Come potrebbe essere il tabellone dell’Italia se si qualifica agli ottavi? Tutti gli scenari in caso di qualificazione

Pubblicato

il

Spalletti / LaPresse

Siamo al day after. L’Italia di Luciano Spalletti è uscita con le ossa rotte da Gelsenkirchen, molto più di quanto dica l’1-0 finale contro la Spagna. Poche idee e ancor meno capacità di metterle in pratica, con gli azzurri che hanno fatto enorme fatica a superare la metà campo. Con questa sconfitta il primo posto nel gruppo B è andato, ma la qualificazione agli ottavi è ancora possibile facendo risultato con la Croazia. Andiamo dunque a vedere quali possono essere gli scenari accedendo alla fase ad eliminazione diretta. 

SECONDO POSTO

Riuscendo a strappare la seconda piazza, gli azzurri andrebbero a giocarsi gli ottavi di finale contro la seconda del gruppo A, quello della Germania. I tedeschi giocheranno la terza partita del girone contro la Svizzera e potrebbero accontentarsi di un pareggio per il primo posto, con gli elvetici che arriverebbero dunque secondi con 5 punti e sarebbero i primi avversari della squadra di Spalletti, meno le chance per la Scozia che avrebbe bisogno di un successo sull’Ungheria e di una pesante sconfitta degli svizzeri. Un accoppiamento che alla fine sarebbe alla portata. 

Ai quarti invece si giocherebbe con la vincente del gruppo C, presumibilmente l’Inghilterra che non ha per nulla incantato fino ad ora, ed una terza tra il gruppo D, E ed F. I tre leoni hanno a disposizione un gran talento, finora però inespresso: finire in questa parte di tabellone alla fine potrebbe avere i suoi vantaggi.

TERZO POSTO

In caso di accesso agli ottavi come una delle migliori terze, le cose si complicherebbero. Al momento l’Italia non saprebbe ancora in quale spicchio di tabellone andrebbe a finire, ma giocherebbe o con la prima del gruppo E, che al momento vede Romania e Slovacchia in testa a 3 punti e Belgio ed Ucraina a 0, o con quella del gruppo F, con Portogallo e Turchia al momento favorite. Accoppiamenti non proibitivi, forse tranne quello con i lusitani.

Nel primo caso, ai quarti l’avversaria sarebbe poi tra una seconda, tra gruppo D (Olanda, Francia, Austria, Polonia) e gruppo E, già menzionato in precedenza, mentre nel secondo caso la strada per le semifinali verrebbe sbarrata da una tra la prima del gruppo D (probabile la Francia) e la seconda del gruppo F. 

Continua a leggere le notizie di OA Sport Calcio e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *