Seguici su

Europei

Europei 2024: la Spagna sogna, fatica la Francia. Occhio alla Slovenia

Pubblicato

il

Europei 2024

Dallo scorso 14 giugno sono ufficialmente iniziati gli Europei di calcio 2024. La competizione continentale si sta giocando sin dalla prima sfida a ritmi altissimi e anche il livello delle squadre viste in campo sembra altissimo. Le partite continuano a essere emozionanti giorno dopo giorno e a non mancare sono i gol, tantissimi quelli visti sin qui. Attualmente infatti la media di reti per partita è di 2,57: dunque a non mancare è sicuramente lo spettacolo.

E ci sono delle Nazionali che sin qui stanno stupendo non solo in positivo. Di certo non si può non citare la Spagna di De La Fuente. Le Furie Rosse sin qui si trovano al primo posto del Gruppo B e a bottino pieno. Dapprima hanno superato in scioltezza e per 3-0 la Croazia. Poi, dominando, hanno trionfato per 1-0 contro l’Italia di Luciano Spalletti. Insomma ad oggi gli spagnoli sono seriamente candidati a raggiungere la fase finale del torneo.

Passiamo poi a una squadra che sta ancora carburando, alla vigilia favoritissima, ma che nonostante ciò ha attualmente 4 punti in classifica. Si tratta della Francia. Mbappé e compagni hanno vinto la prima sfida in maniera fortunosa contro l’Austria: solamente un autogol di Wober ha regalato il +3 ai francesi. E nella serata di ieri l’incontro con l’Olanda è terminato 0-0.

Servirà certamente una scosta in vista dell’ultima sfida del girone ed eventualmente in vista degli ottavi di finale. Attenzione infine alla possibile sorpresa Slovenia. In un girone complicatissimo Ilicic e compagni hanno pareggiato contro Danimarca e Serbia. L’ultima gara che potrebbe diventare storica in caso di qualificazione agli ottavi, sarà quella con l’Inghilterra.

Foto: LaPresse

Continua a leggere le notizie di OA Sport Calcio e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *